Menu
  1. Home
  2. Chi Siamo
  3. Commercio - Polizia - Suap
  4. Appalti - Gare - Contratti
  5. Sanità, Salute & Benessere Animale
  6. SAV Risponde
    • Tutte le Materie
    • Commercio
    • Appalti
    • Sanità
      Altro

      No content

      A problem occurred while loading content.

      Precedente Prossima
    1. Abbonati al Sito
    2. Contatti
    User Menu Search

    ARTIGIANO E CONSUMO SUL POSTO

    di

    Quesito:
    Il nostro Comune situato in regione Sardegna intende disciplinare l'installazione di dehors nel territorio comunale. Qual è attualmente il quadro normativo relativo al consumo sul posto ed in particolare che tipo di allestimenti possono avere gli artigiani?

    RISPOSTA

    Il quadro normativo di riferimento per il consumo sul posto , stante l’assenza di norme regionali specifiche sul tema, è rappresentato dalla legge nazionale n° 248/06 la quale prevede la fattispecie del consumo sul posto solo per gli esercizi di gastronomia e per i panificatori, intendendo per questi ultimi coloro che producono e vendono un prodotto da forno. Stante la mancanza di una esatta definizione del prodotto da forno si ritiene che anche gli esercenti una pizzeria al taglio possano , presentando apposita DUAAP di Panificatore, usufruire della possibilità di far consumare sul posto i propri clienti . Non altrettanto potranno fare gli altri artigiani alimentari che non usano il forno per la propria produzione.

    Ricordiamo che il consumo sul posto potrà essere effettuato utilizzando gli arredi e le attrezzature dell’azienda, con stoviglie a perdere, ma senza il servizio assistito ai tavoli .

    La concessione di suolo pubblico dovrà quindi tener conto delle limitazioni all’esercizio suddette .

    Stampa

    Contenuto visibile solo agli abbonati.

    Il tuo nome
    Il tuo indirizzo e-mail
    Oggetto
    Messaggio:
    x
    Termini Di UtilizzoPrivacyCopyright 2018 by SAV
    Torna Su